Apertura uffici Lunedì - Venerdì 9-13, 14-18

Frutteto Dimostrativo

All Category

La Fondazione ha realizzato nel 2005 con il contributo Camera di Commercio di Ferrara e Fondazione CA.RI.FE, un Frutteto Dimostrativo nel sito Ca’ Lunga di Malborghetto, adiacente all’Istituto Agrario Statale F.lli Navarra.
Lo scopo dell’impianto è quello di creare un laboratorio di “assemblaggio” all’interno del quale vengono definite le migliori modalità operative e inoltre le tecnologie più innovative, che consentano di soddisfare il mondo imprenditoriale e il mercato attuale. Il Frutteto si estende per circa 21 ettari, e si tratta di una realtà esemplare, monitorata da una commissione tecnica frutticola, che suscita costantemente interesse a livello nazionale ed internazionale. Ad oggi il Frutteto dimostrativo è stato visitato da migliaia di visitatori tra imprenditori, operatori del settore italiani e stranieri e studenti di indirizzo agrario.

Le finalità del Frutteto, caratterizzato da impianti dall’elevato contenuto tecnologico, non sono quelle di garantire una “normale” produzione, ma di essere un laboratorio di “assemblaggio” all’interno del quale vengono definite le migliori modalità operative che consentano di soddisfare sia gli acquirenti, sia gli imprenditori agricoli, che mettono in atto le migliori tecniche sperimentate, sia l’Ambiente: la sostenibilità ambientale richiede che le migliori tecniche individuate non siano a scapito del Bene Comune “Ambiente”.

Obiettivi del progetto
Generali
• Confronto tra diverse tecniche d'allevamento in relazione ai diversi sistemi gestionali.
• Valutazione e sperimentazione di diverse pratiche colturali eco-compatibili (tecniche a basso impatto ambientale), e degli aspetti economici della loro applicazione.
• Verifica dell'adattabilità pedo-climatica di nuove cultivar e portinnesti per le colture di melo, pero e Specifici
• Individuazione del sistema frutteto ottimale per le differenti densità d'impianto.
• Valutazione dei diversi cloni di melo nell'ambiente di coltivazione ferrarese.
• Approfondimenti sulla gestione idrica e nutrizionale delle specie frutticole.
• Formazione e aggiornamento degli agricoltori del Ferrarese, tramite visite guidate al campo dimostrativo e presso aziende collegate alla Fondazione.
• Costituzione di un archivio di informazioni sperimentali a carattere applicativo consultabile da studenti, frutticoltori e tecnici.


 

 

 
 
Ultima modifica il Mercoledì, 05 Dicembre 2018 15:23